Racconti

Una selezione di racconti di Boh e Mah

Racconti Sospesi

Boh, la sera prima, era rimasto a parlare con le stelle fino a tardi. Si era sdraiato sul prato davanti a casa sgranocchiando una carota alla menta, praticamente una carota dentifricio. Ne aveva di cose da raccontare alle stelle e loro si erano messe in cerchio per ascoltarlo silenziose e vibranti.

Continua a leggere …

Boh e Mah e la Vigilia dei Semi

Il rumore che da giorni proveniva dal capanno degli attrezzi di Boh non si era mai sentito e, non smetteva. Anche la civetta Tà che solitamente vegliava l’orto di Boh appollaiata sullo steccato non ne poteva proprio più.

Rumori di ogni genere: martellamenti, sfrigolii, tonfi, botte e stridulamenti vari intercalavano la giornata del coniglio.

Molti degli abitanti del Bosco Fatato cercavano di stare alla larga il più possibile anche se la curiosità li consumava.

Continua a leggere …